Come comparare l’efficienza di blogger a quella di servizi cashback? Cos’è più prezioso: la prima conoscenza con un marchio oppure una vendita? Quanto è leale la concorrenza tra i publisher? 

Secondo noi, tutti i tipi di traffico sono necessari ed importanti, in quanto è sempre valida la Regola dei 7. Per incrementare il numero di contatti con un utente, annunciamo un nuovo modo del lavoro per advertiser chiamato Doppio canale di attribuzione. 

Cos’è il doppio canale di attribuzione

È un modello in cui tutti i publisher collegati ad una campagna possono essere suddivisi in due canali: di apertura e di chiusura.

Per canale di apertura intendiamo quelli che creano l’interesse iniziale per un marchio o un prodotto, raccontano delle offerte e mostrano le informazioni al momento giusto e nel posto giusto per generare domanda. Potrebbe essere qualsiasi blogger (su Instagram, su YouTube, ecc.), mezzi di comunicazione di massa, forum, comparatori prezzi, recensioni e consigli, canali su Telegram, profili personali su Facebook, blog su WordPress, nonché annunci mirati e pubblicità contestuale senza menzioni di brand.

Per canale di chiusura intendiamo dei siti web che attirano utenti con domanda completamente formata — che vengono a cercare mezzi per rendere il loro acquisto più profittevole: servizi cashback, siti con coupon, programmi fedeltà, landing pages dedicate a svendite (11.11, Black Friday, Cyber ​​Monday, Capodanno). Questo include anche delle proprie fonti di advertiser (per esempio, brand bidding, newsletter).

Il modello del doppio canale di attribuzione presuppone che in ogni canale publisher competeranno per Last Cookie Wins solo con i siti web dallo stesso canale. 

Come funziona il doppio canale di attribuzione

Chi ha mai provato a lavorare con i network di affiliazione conosce il modello di attribuzione Last Cookie Wins, in cui l’ultimo canale pagato prima della conversione riceve le commissioni.

 

Nella suddetta situazione, un utente ha visto un prodotto menzionato su un canale Telegram, ha guardato una recensione di esso su YouTube, ha attivato cashback e ha fatto un acquisto. Secondo il modello di Last Cookie Wins, le commissioni ha ricevuto l’ultimo canale pagato che, in questo caso, è stato il servizio cashback.

Nel doppio canale di attribuzione le commissioni possono ricevere tutti e due publisher da tipi di canali canali diversi dallo stesso acquisto a patto che entrambi hanno partecipato all’attrazione del cliente. 

 

Perché è necessario?

Siti qualitativamente diversi non dovrebbero competere, ma piuttosto completarsi a vicenda. La divisione dei siti in due canali aiuterà gli advertiser ad ottimizzare i costi per diversi tipi di traffico e, soprattutto, a motivare i publisher che creano contenuti. 

Abbiamo evidenziato i principali vantaggi di questo modello:

  • Con il doppio canale di attribuzione, il CPA diventa più allettante per i micro-influencer poiché i blogger sapranno che il loro contributo alle vendite verrà preso in considerazione molto più spesso. E mentre al momento non tutti i blogger sono pronti a dare il 100% di traffico per monetizzarlo con il CPA, grazie alla transizione al modello del doppio canale, il marketing di affiliazione diventerà più attraente per loro – sapranno come lavorare al meglio con un determinato canale e quale contenuto meglio creare.
  • Statistiche dettagliate. Publisher riceveranno i dati più precisi su vendite e sul conversion rate, siccome adesso vedranno più ordini dove hanno partecipato. Come risultato, pubblicità diventerà più targettizzata e qualitativamente utile per il pubblico. 
  • Publisher attivi dal canale di apertura incrementeranno la brand awareness di un advertiser ed il LTV di vecchi clienti, nonché l’afflusso di nuovi clienti. Brands will receive image advertising and support from opinion leaders, which is becoming a trend in 2020-2021, as more and more users spend time online studying unpacks, reviews and feedback.
  • Migliore qualità di contenuti. Prima alcuni publisher sceglievano prodotti che hanno uno sconto maggiore o un codice sconto esclusivo, ma adesso la sceltà sarà basata su di quanto interessanti saranno i prodotti  the choice will be based on how interesting the products per sé per un cliente (non c’è più bisogno di convincere un utente di comprare un prodotto “proprio adesso e solo da me”).
  • Lo strumento permette di gestire il traffico in modo più flessibile rispetto al cambiamento delle commissioni. Sapendo il tasso di partecipazione di publisher di ogni canale, advertiser possono incentivare ciascuno di essi separatamente, offrendo condizioni speciali ad un gruppo “selezionato” dei publisher di apertura.

E la cosa principale, ovviamente, l’aumento delle vendite. La sinergia dei canali di apertura e di chiusura mira a portare ancora più clienti.