Admitad ha annunciato il lancio dell’Admitad Affiliate Marketplace, un nuovo prodotto dell’ecosistema globale che permette di vendere e comprare con internet. Grazie al Marketplace advertisers che sono connessi a dei networks di affiliazione possono avere accesso al traffico di tutti i publishers in Admitad senza ulteriori tagli per la loro attrazione ed accounting. 

Durante lo sviluppo del Marketplace il team di Admitad hanno sfruttato la loro esperienza, la cui è stata ricevuta, integrando un’azienda Adgoal, comprata da Admitad nel 2019, e il modello di business della cui è conosciuto come il Subnetwork sul mercato dell’Affiliate Marketing. Al momento più di 35000 di advertisers sono connessi a Adgoal tramite 60 networks di affiliazione. In meno di 3 trimestri del 2020 per questi advertisers sono state effettuate le vendite per la somma di circa 1,3 miliardi di euro. 

Però durante un periodo degli sviluppi successivi del prodotto, Admitad ha affrontato una serie di problemi, come l’opacità delle fonti di traffico e l’impossibilità di scegliere i partners e le fonti di traffico dagli advertisers. Inoltre, c’era un problema legato all’interruzione della collaborazione da un programma di affiliazione se uno dei publisher infrangeva le regole e per questo veniva disconnesso l’intero account del advertiser. 

Prima queste difficoltà potevano essere risolte attraverso la comunicazione personale con dei networks di affiliazione e con degli advertisers che si portava all’aumento della quantità del lavoro amministrativo e, di conseguenza, al rifiuto di advertisers di lavorare con subnetworks. 

Nel nuovo Admitad Marketplace questi problemi sono già risolti e la qualità dei servizi è migliorata: ora gli advertisers integrati potranno moderare i loro partners autonomamente, scegliere le fonti di traffico necessari e disconnettere i partners specifici selettivamente per violazione delle regole. 

“Alto livello di trasparenza di operazioni, vasta gamma di strumenti, usabilità – tutto questo abbiamo realizzato nel nuovo Admitad Affiliate Marketplace», ha commentato Alexander Bachmann, il Founder & CEO Admitad.

Admitad è determinato a costruire dei rapporti lunghi e reciprocamente vantaggiosi con affiliate networks che si connetteranno al Marketplace. L’importante è offrire a questi networks di affiliazione l’opportunità di espandere il loro business al livello internazionale, aumentare la quantità di publishers che guadagneranno regolarmente. Un vantaggio particolare per networks di affiliazione è una possibilità di collaborare con piccoli e medi publishers, la quantità dei cui sta crescendo in modo esponenziale, ma senza dover fornire i servizi – li forniranno Admitad.      

“Oggigiorno nel mondo ci sono più di 1000 networks di affiliazione grandi e piccoli. Sono tutti cercano di connettere il maggior numero possibile di publishers per attirare advertisers. Advertisers arrivano dove ci sono publishers. Ma nessuno presta attenzione a quelli publishers che devono registrare accounts in networks di affiliazione diversi, dove ci sono advertisers. È scomodo per publishers ed è una situazione “opaca” per advertisers. L’Admitad Affiliate Marketplace risolve anche questo problema”

Il Marketplace offrirà per advertisers accesso a decine di migliaia di nuovi publishers: a bloggers su YouTube e sui social, a programmi di lealtà, a servizi cashback, a siti web con codici sconto, a comparazioni di prezzi ed a tanti altri. Invece, per publishers la piattaforma diventerà un cosiddetto punto di accesso al guadagno su internet: unico account personale, unico servizio di pagamento, unica API per l’accesso a tutte le campagne di affiliazione e a tutti gli strumenti. 

Clicca qui per maggiori informazioni.